Sono gli allevatori il nostro punto di forza. Selezionati e controllati svolgono il lavoro più difficile: quello di allevare gli animali in sicurezza, senza sottoporli a stress, garantendo loro un’alimentazione nutriente e genuina e un ambiente pulito e salubre.

LA NOSTRA MASCOTTE

Muà, una dolce vitellina nata nei primi giorni di luglio, è la mascotte di questo racconto. Lei porta i consumatori a scoprire come nasce un vitellino, come viene allevato, curato in un ambiente sano e accogliente, per crescere in salute e produrre latte di ottima qualità. Muà è simbolo del corretto rapporto uomo/natura. Un rapporto che deve essere raccontato così com’è trasmettendovi l’amore e la passione che stanno dietro a un marchio e ai suoi prodotti.Gli allevatori sono il vero motore della nostra azienda, a loro va tutta la nostra stima e riconoscenza. Ed è di loro che vogliamo parlare. Per raccontare, grazie alle loro parole, il forte legame che unisce persone e animali quando il lavoro viene vissuto con passione.

LA STORIA DI UNA VITELLINA SPECIALE

“Questa nuova campagna è un omaggio ai nostri territori, alle persone con cui collaboriamo giornalmente e che, con la loro costanza e passione, ci aiutano a produrre dei formaggi di assoluta eccellenza all’interno del panorama caseario italiano – sono le parole di Luca Comellini, responsabile qualità del caseificio – Attraverso il QR code, presente su tutte lo confezioni di Squacquerone DOP, i consumatori possono accedere a questo racconto e vivere anche loro le attività che caratterizzano la nostra filiera. Sentiranno parlare i diretti interessati, capiranno l’importanza di seguire i ritmi della natura per ottenere i formaggi migliori. Conoscere le origini è importante perché aiuta a capire i valori che stanno alla base del nostro lavoro, in ogni suo momento, a partire dalla nascita di un vitellino, fino al formaggio confezionato che arriva sulle tavole di tutti voi”. 

Latte e dintorni