Il Caseificio Comellini alla conquista del grande pubblico

La trasmissione di Rai Uno Buono a sapersi, condotta da Elisa Isoardi e dedicata ad alimentazione, salute e spesa quotidiana, è entrata nel Caseificio con la sua troupe documentando passo a passo i vari step di produzione dello Squacquerone partendo dalla stalla, situata a pochi chilometri dal caseificio, alla coagulazione, fino al controllo del pH. Per l’occasione era presente anche il noto esperto di formaggi Luca Faggioni, che ha spiegato come riconoscere il vero Squacquerone di Romagna DOP in poche semplici mosse: diffidare dalle imitazioni è cosa buona!

Una gustosa chiacchierata a 360 gradi che non poteva non concludersi con una degustazione del nostro fiore all’occhiello, invitando i telespettatori a provarlo sia negli abbinamenti più tradizionali, come piadina, fichi caramellati e marmellate, sia nelle rivisitazioni più creative.

Un’altra preziosa opportunità per far conoscere la bontà dei nostri formaggi al grande pubblico è stata l’esclusivo Educational Tour organizzato dal comune di Castel San Pietro Terme, che ha portato 9 giornalisti che si occupano di promozione turistica alla scoperta delle eccellenze locali. Una full immersion di 3 giorni, all’insegna di saperi e sapori tipici, molto gradito dagli stessi protagonisti, che hanno dedicato anche alla nostra produzione uno spazio speciale nei propri articoli.

Produzione dello Squacquerone di Romagna DOP

Ancora una volta, la qualità Comellini si è fatta conoscere, e riconoscere!

Articolo successivo
Prodotti che potrebbero interessarti
Articoli correlati

Casatella sul podio Alma Caseus

Il Caseificio Comellini conquista l’oro con la Casatella Senza Lattosio e con Caglio Vegetale alla competizione Alma Caseus 2016, il grande concorso nazionale dedicato al patrimonio caseario italiano e ai suoi professionisti. La cerimonia di premiazione si è tenuta il 9 maggio 2016 presso la fiera internazionale Cibus.

Il Caseificio Comellini alla conquista del grande pubblico

La bontà 100% local dei formaggi Comellini non è passata inosservata nemmeno ai programmi TV e alle testate giornalistiche nazionali. Occasioni uniche, per ingolosire il grande pubblico e far conoscere le nostre specialità, figlie della lunghissima tradizione enogastronomica della Via Emilia: primo fra tutte, l’inimitabile Squacquerone di Romagna DOP.